Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘carlo acutis’

a cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri

img10

Carlo Acutis

Il giorno Domenica 25 Giugno 2017 sono stati inaugurati il nuovo Oratorio “Carlo Acutis” e la Casa Parrocchiale di Potenza Picena. In precedenza il giorno 22 Aprile 2017 era stata riaperta al culto la Collegiata di Santo Stefano, lesionata dopo la violenta scossa di terremoto del giorno 30 ottobre del 2016.
I lavori all’Oratorio parrocchiale sono iniziati alla fine del 2013 e sono andati avanti per circa 4 anni per una spesa complessiva di Euro 1.200.000, di cui 450.000 avuti dalla Regione Marche con i fondi FAS, 300.000 dalla Diocesi di Fermo, tramite i fondi dell’8 per mille alla chiesa cattolica, ed i restanti 450.000 a carico della Parrocchia dei Santi Stefano e Giacomo, di cui 300.000 coperti da un mutuo bancario della durata di 15 anni. I festeggiamenti sono iniziati alle ore 17,00 con una grande caccia al tesoro alla scoperta dell’oratorio, a cui hanno partecipato tanti ragazzi e ragazze. Alle ore 18,30 Santa Messa in Collegiata di Santo Stefano celebrata da don Giordano Trapasso, segretario generale della Curia Arcivescovile di Fermo, presenti don Andrea Bezzini parroco dei Santi Stefano e Giacomo e don Francesco Miti, parroco di Sant’Anna al Porto.

DSC_5782

Inaugurazione Oratorio e Casa Parrocchiale Potenza Picena. Foto di Elisa Cartuccia.

In una chiesa gremitissima, erano presenti anche il Sindaco di Potenza Picena Francesco Acquaroli, il senatore Mario Morgoni ed il consigliere regionale di Recanati Luca Marconi.
Il proseguo della manifestazione, per il sopraggiungere della pioggia, è stato modificato e sia tutti i discorsi che la proiezione del video sull’Oratorio, si sono svolti nel contesto della Collegiata. Successivamente alla ore 21,00 circa i nuovi locali dell’Oratorio e della casa parrocchiale, che comprendono anche l’abitazione del parroco, le aule del catechismo, la casa della carità ed un campetto, sono stati benedetti ed inaugurati, non con il solito taglio del nastro, ma bensì con il lancio di tanti palloncini colorati al cielo. E’ seguita una cena a buffett e poi musica, giochi ed intrattenimenti. Un locale della struttura è stato intitolato a don Carlo Leoni, morto il giorno 16/2/2011, parroco a Santo Stefano dal 1988 fino al 2006, che aveva avviato i lavori all’Oratorio parrocchiale.

Chiesa Collegiata di S. Stefano e casa Parrocchiale. Foto di Sergio Ceccotti.

Chiesa Collegiata di S. Stefano e casa Parrocchiale. Foto di Sergio Ceccotti.

Oggi l’Oratorio è intitolato al Servo di Dio Carlo Acutis, nato a Londra il giorno 3/5/1991, giovane morto il giorno 12/10/2006 a soli 15 anni in conseguenza di una gravissima malattia, una lucemia fulminante, mentre in precedenza era intitolato a Pier Giorgio Frassati.
Tutte le foto dell’inaugurazione ci sono state messe gentilmente a disposizione da parte di Elisa Cartuccia di Potenza Picena, che noi ringraziamo di cuore.

Articoli correlati:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: