Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘lorenzo di bella’

A cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri.

Il giorno 18 settembre 2021 si è svolto il 150° concerto dell’Associazione Amici della Musica “Arturo e Flavio Clementoni” di Potenza Picena presso la Sala “Antonio Giannini” di Corso Vittorio Emanuele II n. 10.
Si sono esibiti nel concerto lirico “Recondite Armonie” il soprano Maria Chiara Giusti, il soprano e pianoforte Letizia Rossi, la voce bianca Chiara Ciampechini, il mezzosoprano Daniela Losasso, il controtenore e chitarrista Cesare Sampaolesi ed il baritenore e pianista Stefano Chiurchiù. Hanno eseguito musiche di Monteverdi, Caccini, Purcell, Frescobaldi, Rodrigo, Händel, Gluck, Mozart, Bellini, Tosti e Gounod.

L’Associazione Amici della musica di Potenza Picena è nata nel 1997 ed il suo primo concerto si è svolto il giorno 6/12/1997 presso il Teatro “Bruno Mugellini”, dove si è esibito al pianoforte Lorenzo Di Bella.
L’Associazione è stata intitolata ai maestri di Potenza Picena, i fratelli Arturo e Flavio Clementoni.
Per molti anni il Presidente dell’Associazione Amici della Musica è stato Antonio Giannini e successivamente alla sua scomparsa, avvenuta il giorno 12/11/2012, si è deciso di intitolare la sede dell’Associazione allo storico Presidente.
Oggi l’Associazione è presieduta da Paolo Tasselli ed i componenti del Direttivo sono: Paolo Tasselli, Mariella Morello, Franco Perco, Enrico Polci, Enzo Romagnoli, Augusta Borroni, Giovanni Braidot, Virgilio Cittarello e Riccardo Moschini.

Articoli correlati:

Read Full Post »

 

Lorenzo Di BellaIl giorno Domenica 29 Ottobre 2017, alle ore 17,30, presso la Cappella dei Contadini, sotto alla Collegiata di Santo Stefano di Potenza Picena, si è conclusa con un grande concerto, la seconda edizione del Mugellini Festival 2017.
Nella serata di chiusura del Festival si è esibito il maestro Lorenzo Di Bella insieme al Quartetto d’archi Mugellini Ensemble, formato quest’ultimo da quattro musicisti dell’Orchestra Filarmonica Marchigiana, Alessandro Cervo e Simone Grizi al violino, Mario Leotta alla viola ed Alessandro Culiani al violoncello. Lorenzo Di Bella è l’ideatore ed il Direttore artistico della stagione concertistica del Mugellini Festival, giunto quest’anno alla seconda edizione. Ma come nasce questo particolare rapporto affettivo ed artistico-musicale del maestro Lorenzo Di Bella con la città dove è nato il giorno 24 Dicembre del 1871 il maestro Bruno Mugellini?
Abbiamo fatto una ricerca per poter documentare quante volte il maestro Lorenzo Di Bella, nato a Civitanova Marche il giorno 15 Maggio del 1973, si è esibito a Potenza Picena, da solo o insieme ad altri musicisti.
La prima volta in assoluto è stata nel contesto della XXXVI edizione del Grappolo d’Oro del 1996. Era il giorno Lunedì 23 Settembre, alle ore 21,30, al Teatro Comunale “Bruno Mugellini”, concerto organizzato dalla Società Civile Sferisterio eredi dei Cento Consorti di Macerata.
Il secondo concerto si è tenuto il giorno 6 Dicembre del 1997, sempre presso il Teatro “Bruno Mugellini”.
Era il primo concerto di presentazione della neonata Associazione locale Amici della Musica, presieduta all’epoca dal Presidente Franco Consolani. Il maestro Lorenzo Di Bella in quella serata ha suonato musiche di Czerny, Schubert, Liszt, Chopin e Rachmaninov.
La terza volta che si è esibito nella nostra città è stato in occasione del ricordo di un suo collega pianista, nostro concittadino, morto prematuramente il giorno 9/3/1999 in Ancona, Paolo Scarpa.
Paolo era nato a Recanati il giorno 16/8/1978. In quella occasione, il giorno 18/3/2000 presso il Teatro “Bruno Mugellini” Lorenzo Di Bella si è esibito insieme a Lorenzo Cifola, Andrea La Rosa ed Ilaria Baleani.
bruno_mugelliniSuccesivamente si è di nuovo esibito per ricordare Paolo Scarpa per altre tre volte, due all’interno del Teatro “Bruno Mugellini” e l’ultima nella sede degli Amici della Musica in Corso Vittorio Emanuele II, il 18 Marzo del 2001, il 7 Aprile del 2002 ed infine il 19 Giugno del 2008. Anche in questi concerti insieme ad altri musicisti, Lorenzo Cifola, Andrea La Rosa, Ilaria Baleani, Samuele Travaglini, Enrico Polci e Bruno Bizzarri. Il settimo concerto, questa volta da solo, si è tenuto in un contesto nuovo, l’Auditorium “Ferdinando Scarfiotti”, nella ex chiesa di Sant’Agostino, il giorno 17 Ottobre del 2015, all’interno dell’iniziativa “Innovarti” ed il programma della serata prevedeva musiche di Scarlatti, Chopin e Liszt.
L’Ottavo concerto è stato quello dell’anno scorso, quando è iniziata l’avventura del Mugellini Festival all’interno della originale Cappella dei Contadini e si è esibito il giorno sabato 8 Ottobre 2016 insieme al Quartetto Apollon, con musiche di Richeter, Chopin, Rachmaninov e Dvořák.
Il nono concerto come abbiamo accennato all’inizio Domenica 29 Ottobre 2017, sempre presso la Cappella dei Contadini nel contesto della seconda edizione del Mugellini Festival. Questa volta il maestro Lorenzo Di Bella si è esibito magistralmente insieme al Mugellini Ensemble con musiche di Schumann e Bruno Mugellini, cioè il noto Quintetto con pianoforte in Re maggiore “Alla memoria della mia diletta compagna” (dedicato in occasione della morte della prima moglie Rosina Ceppetelli, prematuramente scomparsa il giorno 8/4/1904).

Paolo Scarpa

Paolo Scarpa

L’Associazione Amici della Musica “Arturo e Flavio Clementoni” di Potenza Picena nel 2017 ha festeggiato il loro ventennale della fondazione avvenuta nel 1997 e per l’occasione ha voluto organizzare uno straordinario concerto di pianoforte presso la ex chiesa di Santa Caterina d’Alessandria. Tenuto conto che il primo concerto di questa nostra gloriosa associazione era stato tenuto proprio da Lorenzo Di Bella il giorno 6 dicembre del 1997, il maestro ha ritenuto opportuno offrirsi in questa particolare occasione e pertanto ha tenuto il suo 10° concerto il giorno sabato 25 Novembre 2017 alle ore 21,00. È stato un evento unico ed eccezionale che ha rafforzato il legame affettivo ed artistico-musicale tra il maestro Lorenzo Di Bella e la città di Potenza Picena, la patria di Bruno Mugellini. Siamo certi che questo particolare rapporto continuerà anche in futuro.
Si ringrazia il Presidente degli Amici della Musica di Potenza Picena, Paolo Tasselli, per averci fornito le locandine dei concerti dedicati a Paolo Scarpa.

Articolo correlato:

Read Full Post »

Bruno Mugellini

Bruno Mugellini

Nel 1982, su iniziativa dell’Amministrazione Comunale guidata all’epoca dal Sindaco Maria Magi, l’assessore alla cultura del Comune di Potenza Picena Giovanni Riccobelli, insieme al dott. Mauro Mancini, hanno avuto modo di recarsi diverse volte al Conservatorio Musicale “G.B. Martini” di Bologna, istituzione musicale dove ha studiato Bruno Mugellini e dove è stato anche insegnante e Direttore. Si sono anche recati presso la Biblioteca comunale “Passionei” di Fossombrone, città dove è sepolto Bruno Mugellini.
Nelle loro visite a Bologna Riccobelli e Mancini hanno avuto modo di recuperare in copia molto materiale documentale e musicale relativo a Bruno Mugellini, tra cui gli spartiti musicali di molte opere del nostro maestro, nato a Potenza Picena il giorno 24 Dicembre del 1871 e morto a Bologna il 15 Gennaio 1912. Il dott. Mauro Mancini con tutto questo interessante materiale ha poi pubblicato il libro “Il Teatro “Bruno Mugellini”, cenni storici, Bruno Mugellini, l’uomo, l’insegnante, l’artista, Tipografia Bieffe Recanati anno 1990, quando è stato inaugurato il Teatro dopo i lunghi lavori di restauro, iniziati nel 1984 e costati la bellezza di un miliardo e 100 Milioni delle vecchie lire.
Presso il nostro Archivio Storico comunale di Via Trento era stato depositato negli anni scorsi solo il materiale documentale relativo a Bruno Mugellini, mentre non si erano più trovati gli spartiti delle sue opere che erano stati fotocopiati a Bologna nel 1982.
Il giorno 2 Novembre 2017, durante una visita della dott.ssa Barbara Testasecca, capo area contabile, all’archivio di deposito dell’Ente presso i locali che si trovano nella ex chiesa di Sant’Agostino, in prossimità del chiostro, è saltata fuori, dopo molti anni la scatola che conteneva tutte le copie degli spartiti delle opere di Bruno Mugellini. Tra queste abbiamo trovato: Alle Fonti del Clitumno, Quintetto alla memoria della mia diletta compagna (Rosina Ceppetelli), Impressioni, Intermezzo per pianoforte, Idillio, Sonata in sol minore per pianoforte, Poema sinfonico, Romanza per canto e Zamfira. L’opera “Quintetto alla memoria della mia diletta compagna”, è stato eseguita a Potenza Picena durante il concerto del maestro Lorenzo Di Bella e del quartetto d’archi Mugellini Ensemble il giorno Domenica 29 Ottobre 2017 nella Cappella dei Contadini nel contesto del Mugellini Festival 2017, riscuotendo un grandissimo successo.

Copertina dell'opera Alle fonti del Clitumno di Bruno Mugellini. ASCPP.

Copertina dell’opera Alle fonti del Clitumno di Bruno Mugellini. ASCPP.

Il materiale, dopo la classificazione da parte dell’economo comunale, dott.ssa Simona Ciasca, è stato depositato il giorno 4 Novembre 2017 presso l’Archivio Storico comunale, nel fondo dedicato al grande maestro.
Grazie alla sensibilità del capo area Contabile, dott.ssa Barbara Testasecca e dell’economo comunale, dott.ssa Simona Ciasca, la nostra comunità ha potuto riappropriarsi dopo tanti anni di questo straordinario patrimonio musicale legato al maestro Bruno Mugellini, vanto della nostra città, mettendolo a disposizione di tutti i cittadini.

Read Full Post »

Concerto 1 Amici della Musica del 6-12-1997.a cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri
Una delle associazioni culturali più longeve di Potenza Picena è sicuramente quella degli Amici della Musica, intitolata ai maestri Arturo e Flavio Clementoni, che ha la propria sede nei locali comunali di Corso Vittorio Emanuele II n° 10.
Questa benemerita Associazione musicale è stata fondata venti anni fa, nel Luglio del 1997, da alcuni appassionati di musica classica e si è presentata ufficialmente al pubblico di Potenza Picena con un concerto di un giovane pianista, Lorenzo Di Bella di Civitanova Marche, il giorno 6 Dicembre del 1997 presso il Teatro “Bruno Mugellini”, con musiche di C. Czerny, Shubert, Listz, Chopin e Rachmaninov.
I primi soci di questa Associazione, che all’inizio si riunivano presso i locali della Biblioteca comunale “Carlo Cenerelli Campana” di Via Trento, sono stati Antonio Giannini, Gino Ciarrocchi, Domenico Mazzoni, Franco Consolani, Paolo Tasselli e Silvano Rinaldelli. Il primo Presidente è stato Franco Consolani.
L’attività di questa associazione è stata molto intensa nel corso degli anni; in questi 20 anni dal primo concerto del giorno 6 dicembre 1997 fino all’ultimo in ordine di tempo, cioè quello del 16/9/2017, sono statu ben 121 i concerti offerti alla nostra cittadinanza.
La loro sede è stata intitolata dal giorno 13 Novembre 2013 all’indimenticabile Presidente Antonio Giannini, venuto a mancare il giorno 12/11/2012.
Oggi l’Associazione può contare n° 51 soci, di cui n° 2 onorari. I componenti del Consiglio Direttivo sono: oltre al Presidente, Paolo Tasselli, troviamo il maestro Enrico Polci, Emilio Zamboni, Mariella Morello, Franco Consolani, Riccardo Moschini ed Enzo Romagnoli.
Il concerto che ricorderà il ventennale dell’Associazione “Amici della Musica” di Potenza Picena, il 122°, si terrà il giorno Sabato 25 Novembre 2017, alle ore 21,15, presso la ex chiesa di Santa Caterina d’Alessandria e si esibirà al pianoforte di nuovo il maestro Lorenzo Di Bella, lo stesso che suonò nel 1997, cioè 20 anni fa, in occasione del primo concerto dell’Associazione. E’ la prima volta che la ex chiesa di Santa Caterina d’Alessandria, oggi Fototeca Comunale “Bruno Grandinetti”, ospita un concerto di pianoforte.
122---Lorenzo-Di-BellaLorenzo Di Bella nel 1997 giovane promettente pianista ventiquattrenne, oggi è un affermato solista a livello internazionale, ideatore e Direttore artistico tra l’altro del Mugellini Festival che si tiene dal 2016 nel mese di ottobre a Potenza Picena, riscuotendo un grandissimo successo di pubblico e di critica.

Articoli correlati:

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: